Recensione eToro 2022- Cos’è, Pro e Contro, Opinioni e Alternative

Recensione eToro 2022- Cos’è, Pro e Contro, Opinioni e Alternative

eToro (visita il sito ufficiale) è diventato ormai il broker di riferimento per tantissimi italiani. La società, attiva sia in Europa che negli Stati Uniti, ha da poco festeggiato i 20 milioni di utenti e presto sarà anche quotata sul Nasdaq. Non potevamo fare a meno di provare e recensire il servizio, con tutti i suoi pro e contro, per esprimere la nostra opinione.

Possiamo già anticipare che dopo aver aperto il nostro account, abbiamo continuato a usare eToro e ancora adesso utilizziamo attivamente sia il conto demo che il conto reale. Nel complesso siamo molto soddisfatti del servizio: per molti investitori al dettaglio è sicuramente una valida scelta. Qui vogliamo presentarti tutto ciò che c’è da sapere su eToro, su come funziona e su cosa offre.

Ti ricordiamo che puoi anche provare eToro gratis e senza rischi aprendo il tuo conto demo qui. Il conto demo ti permette di ricevere 100.000$ virtuali con cui esercitarti nel trading. Puoi usare il denaro virtuale per fare trading su tutti gli strumenti presenti nella piattaforma, sfruttando grafici e quotazioni in tempo reale, per tutto il tempo che vuoi.

etoro recensione e opinioni con guida completa alle funzionalità e confronto con i concorrenti
eToro è davvero una buona piattaforma di trading? Scopriamolo insieme

Cos’è eToro?

Partiamo dalle basi. Se non hai mai sentito parlare di eToro, ecco di cosa si tratta: è un broker online, cioè un servizio che puoi usare per investire in Borsa online. Se ad esempio vuoi investire sulle azioni Apple, attraverso eToro puoi comprare e vendere le azioni in totale autonomia.

Il grande vantaggio dei broker online è che ti offrono autonomia e costi ridotti. Rispetto a un promotore finanziario che investe i tuoi soldi in fondi che non controlli, con un costo di gestione del 3-4% annuo tra spese dirette e indirette, con eToro sei libero di fare le tue scelte. Hai più controllo e meno costi, ma non per forza devi rinunciare alla guida di investitori esperti.

Uno dei maggiori punti di forza di questo broker, infatti, è il social trading. Si tratta di una funzionalità che ti permette di scoprire altri utenti iscritti alla piattaforma, tra cui investitori con anni di esperienza e performance molto importanti alle spalle, e di copiare in automatico le loro mosse. Il social trading è un modo innovativo di approcciare gli investimenti e eToro è stato il primo broker in assoluto a offrire questa funzionalità.

Dunque su eToro puoi operare sui mercati sia in prima persona, sia copiando in automatico le mosse di qualcun altro. Tutto questo all’interno di un’unica piattaforma, accessibile sia da computer che da smartphone e tablet. Puoi utilizzare la piattaforma dal computer direttamente online, senza bisogno di alcun download; su smartphone e tablet, invece, puoi scaricare l’app gratuita di eToro.

eToro è sicuro?

eToro è un servizio totalmente sicuro e affidabile. In Europa abbiamo delle normative molto precise che regolamentano l’attività dei broker online, che sono attivi dagli ormai lontani anni ’90.

Tanto per cominciare, un broker deve essere regolamentato dall’autorità finanziaria di una nazione dello Spazio Economico Europeo. eToro opera con regolamentazione e licenza CySEC, l’autorità di Borsa di Cipro che regolamenta anche gli altri principali broker online europei. La licenza CySEC di riferimento è la numero 109/10 concessa nel 2010.

Prima di offrire il servizio in Italia, un broker deve ulteriormente richiedere l’autorizzazione della Consob. La Commissione Nazionale per le Società e la Borsa ha concesso l’autorizzazione con il numero di iscrizione all’elenco 2830. La sede della società è invece a Limassol, proprio sull’isola di Cipro, al numero 4 di Profiti Ilias Street.

Con ormai 10 anni di attività alle spalle e uno storico da leader nel settore, eToro si è consolidato come uno dei broker online più sicuri e affidabili in assoluto. Tutti i clienti sono protetti contro il saldo negativo, sono assicurati fino a 1 milione di euro in caso di insolvenza da parte del broker. La legge prevede solo un’assicurazione fino a 20.000€, ma eToro ha voluto ulteriormente rassicurare i clienti con questa polizza aggiuntiva che non ha nessun costo per l’utente finale.

Anche per quanto riguarda prelievi e pagamenti, la società si è sempre dimostrata molto seria e puntuale. La nostra stessa esperienza con il broker è stata ineccepibile dal punto di vista della trasparenza e della sicurezza.

eToro è un broker di CFD?

eToro è un broker misto: offre sia i CFD che le operazioni in Borsa direttamente sugli strumenti sottostanti. Se non sai di che cosa stiamo parlando, ecco una breve spiegazione dei motivi per cui questi dettagli sono importanti.

I broker tradizionali permettendo agli utenti di comprare e vendere strumenti finanziari come azioni o obbligazioni. Quando si invia un ordine attraverso la piattaforma per comprare delle azioni di Intesa Sanpaolo, per esempio, il broker acquista per conto del suo cliente delle vere e proprie azioni di Intesa Sanpaolo. Negli ultimi anni, però, si è ampiamente diffuso l’utilizzo dei CFD.

CFD è l’acronimo di Contracts For Difference, cioè “contratti per differenza”. Sono strumenti derivati che seguono strettamente l’andamento del loro sottostante. Comprando delle azioni di Intesa Sanpaolo sotto forma di CFD, dunque, non si diventa effettivamente proprietari delle azioni. Se però le azioni salgono del 2%, anche il CFD aumenta il suo valore del 2%; se scendono del 2%, anche il CFD scende del 2%. Per l’investitore che acquista questo genere di titoli, dunque, la performance del contratto derivato è uguale a quella del sottostante.

Il vantaggio dei CFD è che permettono di operare con commissioni molto basse anche sulle Borse più costose, inoltre permettono di investire su strumenti ai quali normalmente gli investitori privati non hanno accesso. Per esempio, è molto facile investire sul petrolio sotto forma di CFD. Investire sul petrolio vero e proprio, invece, richiederebbe o la conoscenza di strumenti avanzati come i futures o un magazzino dove ospitare fisicamente i barili di petrolio.

eToro offre entrambe le cose, massimizzando i vantaggi di ognuna: sulle azioni, sugli ETF e sulle criptovalute i clienti hanno la possibilità di comprare direttamente lo strumento sottostante; sugli indici, sulle materie prime e sui metalli preziosi, invece, si opera attraverso i CFD.

Analizziamo l’offerta di eToro

Un broker online si valuta per diverse cose: strumenti negoziabili, qualità della piattaforma, sicurezza, assistenza clienti e costi di negoziazione. Questo significa che scegliere una piattaforma per investire online richiede, già di per sé, un confronto di vari aspetti. Parlando di eToro nello specifico, poi, si aggiungono diversi aspetti unici e originali che non sono presenti sulle altre piattaforme.

In virtù di ciò, pensiamo che la cosa migliore da fare per analizzare il servizio sia esaminare singolarmente tutti i suoi punti principali. In questo modo potrai capire più facilmente se faccia al caso tuo e potremo paragonarlo meglio con le alternative presenti sul mercato.

Qui sotto pubblichiamo anche un video molto interessante che spiega come funzionano le funzionalità principali di eToro.

Strumenti finanziari

L’offerta di eToro include più di 3.000 strumenti finanziari di vario genere e presi da tutte le principali Borse del mondo. L’offerta non è così ampia come quella di un broker come Degiro, ma i costi di negoziazione sono decisamente più bassi. Inoltre eToro non permette di negoziare alcune azioni minori come le small-cap italiane, ma offre più categorie di strumenti rispetto a Degiro, Intesa, Fineco, Directa e tutti gli altri principali operatori del settore.

Gli strumenti finanziari disponibili su eToro sono:

  • Azioni – Tutti i principali titoli provenienti dalla Borsa di New York, Borsa Italiana, Nasdaq e dalle Borse di Parigi, Francoforte, Madrid, Londra, Tokyo, Helsinki, Oslo, Stoccolma, Lisbona, Copenhagen e Bruxelles;
  • ETF – Ben 258 ETF negoziabili senza commissioni, alcuni sia sotto forma di quote vere e proprie che di CFD, che replicano i principali indici o tracciano alcuni particolari settori economici;
  • Materie prime – Ci sono 31 diverse materie prime negoziabili su eToro tra cui tutti i principali metalli preziosi, materie prime energetiche, agroalimentari e industriali;
  • Indici – I 13 indici di Borsa negoziabili sotto forma di CFD coprono tutte le principali Borse europee, americane e asiatiche;
  • Forex – Sono disponibili ben 49 coppie di valute su eToro, partendo da quelle principali fino a quelle esotiche;
  • Crypto – Con 30 diverse crypto negoziabili, eToro è stata anche una delle prime piattaforme di trading in Europa a introdurre ormai più di 5 anni fa questo tipo di asset.

Tutti gli strumenti finanziari sono singolarmente dettagliati all’interno della piattaforma. In questo modo puoi controllare tutti i vari dettagli legati agli orari di apertura del mercato, alla leva finanziaria, ai costi di negoziazione e così via. Trovi l’elenco di tutti gli strumenti negoziabili direttamente sul sito ufficiale di eToro.

Costi di negoziazione

I costi di negoziazione di eToro sono indubbiamente uno dei punti di forza principali del broker. Introduciamo subito la novità più importante: la possibilità di comprare azioni senza commissioni. eToro è stato il primo broker in assoluto a offrire la possibilità di comprare azioni senza pagare costi di negoziazione. Attualmente è l’unico broker in Europa che offre questa possibilità. Basta fare un semplice confronto con le altre principali piattaforme: la maggior parte delle banche tradizionali, con il loro internet banking, hanno costi tra 19 euro e 30 euro per eseguito.

Al momento puoi negoziare senza commissioni le azioni vere e proprie di quasi tutte le società presenti sulla piattaforma. Pochi mercati offrono ancora esclusivamente le azioni sotto forma di CFD: quello italiano, alcune società cinesi e una manciata si società americane. Per il resto sei libero di comprare e vendere azioni vere e proprie, sfruttando il vantaggio unico di non pagare nemmeno un centesimo in commissioni.

Anche l’offerta di CFD si caratterizza per costi piuttosto bassi. Non si paga nessuna commissione fissa, soltanto uno spread tra prezzo di domanda e offerta. Quando si acquistano azioni vere e proprie, lo spread rappresenta la differenza tra il prezzo offerto dal compratore che offre di più e il venditore che vende a meno. Nei CFD, dal momento che si tratta di strumenti derivati tra te e il broker, si tratta invece di un guadagno per la piattaforma. In ogni caso gli spread di eToro sono praticamente identici a quelli del mercato.

Non ci sono commissioni sui depositi né costi di inattività, mentre sui prelievi si paga una cifra simbolica che avremo modo di approfondire nella sezione dedicata. Nel complesso il profilo di costi è molto conveniente in ogni caso. Anche se eToro si caratterizza di più per la qualità del servizio che per la convenienza dei costi, anche questo secondo aspetto è davvero ottimo.

etoro principali vantaggi e punti di forza
eToro offre alcuni vantaggi unici che nessun marchio della concorrenza riesce a pareggiare

Gestione del conto

La gestione del conto riguarda tutti gli aspetti legati a depositi, prelievi, pagamenti e sicurezza dei fondi. Come tutti i broker con licenza CySEC, eToro custodisce i depositi dei clienti presso conti correnti separati da quelli della società. I conti correnti dei clienti italiani di eToro sono custoditi presso banche europee e vengono monitorati dalle autorità di vigilanza.

Il deposito minimo in questo momento è di 200 euro, anche se è soggetto a cambiamento nel corso del tempo. I metodi di pagamento accettati sono:

  • PayPal
  • Carta di credito o debito
  • Neteller
  • Skrill
  • Bonifico bancario o diretto
  • Raid Transfer

Noi sconsigliamo di utilizzare il bonifico bancario per due motivi. Il primo è che si tratta di un’operazione europea, non italiana, quindi la tua banca potrebbe addebitarti delle commissioni piuttosto salate. In secondo luogo, il bonifico impiega 3-5 giorni lavorativi per arrivare. Tutti gli altri metodi di deposito sono istantanei, cioè vedrai subito i fondi sul tuo account non appena confermata l’operazione.

Per quanto riguarda i prelievi, invece, non c’è un prelievo minimo. Prelevando con qualunque metodo di pagamento, però, si paga una commissione di 5$.

È utile sapere che tutti i fondi dei clienti vengono convertiti in dollari subito dopo il deposito. Da una parte questo è comodo, perché la maggior parte degli strumenti finanziari più liquidi e scambiati sono denominati in dollari. In questo modo non devi pagare delle commissioni sul cambio ogni singola volta che compri strumenti in dollari; dall’altra parte, però, il cambio praticato sui depositi è leggermente svantaggioso rispetto a quello di mercato. Comprensibile, dal momento che parliamo di un broker di altissimo profilo che dall’altra parte però non applica commissioni sulla maggior parte degli strumenti.

Puoi trovare il dettaglio di tutta la gestione del conto direttamente sul sito ufficiale di eToro.

Piattaforma di eToro: come funziona?

eToro utilizza una sua piattaforma, sviluppata appositamente per i suoi servizi. Navigare all’interno della piattaforma è davvero molto semplice: per cominciare, ci si iscrive attraverso il modulo che trovi qui. Iniziare non costa nulla e puoi anche semplicemente registrarti per avere accesso al conto demo.

modulo di registrazione di etoro per l'apertura del conto
Compila i campi e clicca su “Crea account” per proseguire

Una volta aperto il conto ti ritroverai nella pagina principale della piattaforma. All’interno di questa sezione trovi gli strumenti finanziari più importanti, e puoi personalizzarla scegliendo di aggiungere degli altri strumenti ai tuoi preferiti. Come puoi vedere nell’immagine più in basso, a sinistra c’è un menu che ti permette di accedere a tutte le funzionalità. Ecco a cosa servono i vari pulsanti:

  • Lista Preferiti – Tieni traccia di tutti gli strumenti finanziari che ti interessano di più
  • Portafoglio – Qui puoi trovare l’elenco delle posizioni che hai aperto e dei tuoi ordini in attesa di esecuzione
  • Bacheca – L’area social di eToro, dove puoi commentare i mercati finanziari insieme agli altri utenti
  • Mercati – Naviga tra tutti gli strumenti finanziari presenti all’interno della piattaforma
  • Persone – Scopri nuovi investitori interessanti e copia in automatico il portafoglio di chi ritieni più interessante
  • CopyPortfolios – Accedi ai fondi diversificati di eToro che ti permettono di investire passivamente sui settori più interessanti della tecnologia e dell’innovazione

Le voci sotto a queste sono invece dedicate alle impostazioni dell’account. Per aggiungere fondi e iniziare a fare trading con il tuo conto reale puoi cliccare su “Deposita fondi” in basso a sinistra. Altrimenti puoi semplicemente iniziare usando il conto demo.

come fare il primo deposito su etoro e aggiungere fondi al conto reale
I depositi sono protetti da crittografia, per cui le tue informazioni personali sono sempre al sicuro

Se ti interessa cercare uno specifico strumento finanziario, magari per controllare il grafico o per negoziarlo, puoi usare la barra di ricerca in alto. Se vuoi trovare le azioni Nike, ad esempio, ti basta cercare “Nike”. Atterrerai subito sulla pagina principale dedicata all’azione e da qui potrai muoverti come preferisci tra il grafico, i dati di bilancio, le notizie e tutte le altre informazioni che eToro ti mette a disposizione. Se vuoi comprare le azioni, ti basta cliccare sul pulsante “Investi” in alto.

come investire sulle azioni usando eToro e controllare i grafici
Le funzioni “Feed”, “Statistiche”, “Grafico” e “Ricerca” ti permettono di accedere a tutte le informazioni più importanti sul titolo

Come puoi vedere, è davvero molto semplice navigare la piattaforma di eToro e gestire in autonomia i tuoi investimenti. Per provarla in prima persona, registrati gratis qui e approfitta del conto demo per iniziare a prendere la mano con il servizio.

Social Trading e Copy Trading

Le funzionalità più famose di eToro sono il social trading e il copy trading, che distinguono il servizio da tutti gli altri presenti sul mercato. L’idea di base è quella di permettere agli utenti di interagire in modo vantaggioso tra loro, per sfruttare le potenzialità della community. Ogni utente ha una sua bacheca sulla quale può pubblicare le informazioni che ritiene più interessanti; anche tutti i singoli strumenti finanziari hanno una loro bacheca, sulla quale si parla di notizie e di previsioni.

Attraverso il social trading puoi scoprire novità e analisi interessanti. Le puoi utilizzare per decidere dove o come investire, magari partecipando tu stesso alle conversazioni con commenti e analisi. Il servizio più interessante, però, a nostro avviso è il copy trading. Si tratta della possibilità di copiare in automatico le mosse di altri investitori, che magari hanno più esperienza e sono già profittevoli da tanti anni. Considerando che eToro ha 20 milioni di clienti, puoi immaginare facilmente che molti di loro siano effettivamente degli ottimi investitori. Anche solo per la legge dei grandi numeri.

Attraverso la sezione “Persone” puoi navigare tra tutti i vari Popular Investor. Puoi anche applicare dei filtri per trovare, ad esempio, solo persone con un basso profilo di rischio o solo persone che hanno avuto una certa performance negli ultimi anni.

copiare in automatico i trader di eToro come fare
Ci sono ottimi investitori da scoprire sulla piattaforma di eToro

Una volta che trovi un investitore interessante, cliccandoci sopra puoi trovare più informazioni sul suo conto. Puoi conoscere l’esatta composizione del suo portafoglio, leggere la sua bacheca, sapere su che tipo di strumenti investe e così via. Puoi anche controllare tutto lo storico delle sue performance mensili dal momento in cui è diventato un Popular Investor. Per copiare qualcuno, basta poi cliccare sul pulsante azzurro “Copia” in alto.

copiare un popular investor su etoro e analizzare il suo portafoglio
Cliccando sui singoli investitori puoi avere tutte le informazioni sull’andamento del loro portafoglio

Puoi decidere con che cifra vuoi copiare il Popular Investor. Il minimo è di 200$, ma puoi scegliere liberamente con quanto farlo. eToro copierà in automatico tutte le sue mosse con il capitale che decidi di investire, anche quando non sei davanti al computer o all’app. Tutto funziona in automatico e otterrai la stessa identica performance che ottiene il Popular Investor che decidi di copiare.

Questo servizio è estremamente valido per chi non ha tempo da passare davanti alle piattaforme di trading, ma vuole comunque essere coinvolto negli investimenti dei professionisti. Se vuoi, puoi anche testarlo con denaro virtuale aprendo il tuo conto demo gratuito (puoi farlo sul sito ufficiale cliccando qui).

Pro e Contro di eToro

Abbiamo presentato tutte le funzionalità principali di eToro e le abbiamo esaminate una per una. Ora possiamo tirare le somme, mettendo sulla bilancia i pro e i contro di eToro. Siamo dell’opinione che i pro siano decisamente in maggioranza rispetto ai contro, sia per quanto riguarda il loro numero che la loro importanza. I punti di forza di eToro sono:

  • Costi di negoziazione estremamente bassi, al punto che migliaia di azioni, crypto e ETF sono negoziabili senza commissioni;
  • La piattaforma è molto semplice da navigare ed è perfettamente utilizzabile anche da chi non ha esperienza con i broker online;
  • Il deposito minimo è accessibile a tutti e non ci sono commissioni sui depositi;
  • La varietà di strumenti finanziari negoziabili è assolutamente notevole, specie per la quantità di asset class che eToro offre;
  • Il social trading e il copy trading sono innovazioni di valore, che permettono a tutti di investire come dei professionisti;
  • L’applicazione da mobile è molto completa e include tutte le funzionalità della versione desktop;
  • La possibilità di impostare manualmente la leva finanziaria per ogni ordine inserito;
  • L’assistenza clienti risponde sempre velocemente e in modo professionale.

Mentre i contro, o quantomeno i limiti rispetto alle altre piattaforme di alto livello, sono:

  • La commissione sui prelievi, che molti altri broker hanno invece già tolto;
  • L’assenza delle small-cap delle varie Borse in cui è possibile operare.

Mettendo sulla bilancia pregi e difetti di eToro, non si corprende che sia diventato il broker più popolare in Italia. Singolarmente, nessun altro concorrente ha un rapporto così valido tra pro e contro.

Assistenza e contatti

Nel caso volessi contattare il servizio clienti del broker, lo puoi fare tutti i giorni della settimana utilizzando la pagina https://www.etoro.com/it/customer-service/. Da qui puoi aprire un ticket di assistenza, ricevendo la risposta sia via mail che attraverso il centro di messaggi interno alla piattaforma. Fino all’inizio del 2020 era disponibile anche l’assistenza telefonica e tramite live chat, ma la pandemia ha reso più difficile offrire il servizio completo che deve ancora essere ripristinato del tutto.

Conclusioni: la nostra opinione su eToro

Per concludere la recensione vogliamo dire la nostra sul servizio, visto che lo abbiamo ormai esaminato sotto tutti i punti di vista. Noi riteniamo eToro assolutamente uno dei migliori servizi di trading, se non la migliore piattaforma in assoluto per gli investitori al dettaglio. Bastano pochi minuti per prendere la mano con la piattaforma e imparare a utilizzarla, ci sono tutti gli strumenti finanziari più importanti e i costi di negoziazione sono molto bassi.

L’innovazione del social trading è altrettanto molto utile. Per chi non vuole occuparsi in prima persona degli investimenti, è molto comodo poterli delegare a una persona esperta che si occupa di gestirli in modo professionale. E non nel classico metodo imposto dal risparmio gestito, in cui non sai quali strumenti ci saranno nei fondi che ti farà comprare il tuo promotore finanziario e si è tenuti a pagare il 2,5-3% annuo di commissioni. Il copy trading è del tutto trasparente sul fronte del portafoglio e delle performance, e per giunta non ha nessun costo per chi segue un Popular Investor.

Nel complesso riteniamo davvero che eToro abbia alzato l’asticella delle piattaforme di trading. Ha creato un nuovo standard per tutti i concorrenti e con la quotazione della società sul Nasdaq diventerà ufficialmente il più grande broker europeo anche in termini di valutazione. Se stai cercando una piattaforma di trading valida, ti consigliamo di provare eToro anche solo aprendo un conto demo gratuito (puoi farlo qui).

Broker eToro
👍 È sicuro?
📍 Autorizzazione Consob 2830
💡 Tipo di broker CFD e titoli sottostanti
💰 Deposito minimo 200 €/$/£
🎯 Vantaggio principale Social trading e azioni senza commissioni
Il nostro voto 9,8 su 10
eToro – Riepilogo

FAQ

Cos’è eToro?

eToro è un broker online, un servizio che ti permette di fare in autonomia i tuoi investimenti su tutte le principali categorie di strumenti finanziari: azioni, criptovalute, ETF, indici, Forex e materie prime.

eToro è affidabile o è una truffa?

Quando si parla di eToro, si parla di un broker estremamente affidabile con oltre 10 anni di attività regolamentata alle spalle. Oltre alla licenza CySEC, il servizio è ulteriormente garantito dall’autorizzazione Consob. Questo significa forti tutele verso i clienti, tra cui protezione dal saldo negativo e assicurazione contro il rischio di insolvenza del broker.

Cos’è il copy trading di eToro?

Il copy trading è una funzionalità specifica di eToro che ti permette di copiare in automatico altri investitori. Prima di copiare una persona puoi sapere com’è composto il suo portafoglio, che tipo di strategie utilizza e che performance ha avuto in passato.

eToro ruba i soldi?

eToro non è assolutamente un broker che commette scorrettezze tipiche delle piattaforme non regolamentate. I prelievi vengono pagati puntualmente e il servizio è autorizzato dalla Consob che ne monitora costantemente la legittimità.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 0 Media: 0]

alessandro

Related Posts

Libertex, Recensione completa 2022: Tutorial, Pro e Contro e Opinioni

Libertex, Recensione completa 2022: Tutorial, Pro e Contro e Opinioni

Capex.com: truffa o piattaforma di trading affidabile? Recensione e opinioni

Capex.com: truffa o piattaforma di trading affidabile? Recensione e opinioni

Plus500 è una truffa? Recensione completa, opinioni e alternative [2022]

Plus500 è una truffa? Recensione completa, opinioni e alternative [2022]

Markets.com, recensione completa 2022- Pro, Contro e Alternative

Markets.com, recensione completa 2022- Pro, Contro e Alternative

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.